SHARE
mister Bonuccelli
Gavorrano. Gara decisiva per gli uomini di Bonuccelli che affrontano l’ottima Lavagnese, reduce dalla sonora vittoria di domenica scorsa contro il Savona. Lotta per la vittoria che si è ridotta ormai a due contendenti, con i minerari che cercano a tutti i costi la vittoria, per chiudere la pratica in anticipo. Non sarà un match facile, ma è troppo ghiotta l’occasione con la storia che si presenta domani ai rossoblù. Assente il solo Lorenzo Matteo, con Salvadori che potrebbe recuperare. La società ha fatto appello a tutti i maremmani per sostenere la squadra nella gara più importante dei quasi 90 anni di storia del club, quella che potrebbe garantire l’accesso alla terza lega professionistica del calcio italiano. Il tecnico dei minerari analizza così la gara di domani: <<Le motivazioni devono essere più forti di tutto, per noi vale lo stesso discorso della scorsa settimana. Arrivati a questo momento della stagione devi dare tutto quello che hai, oltre la tattica e la tecnica. La Lavagnese è la migliore formazione a livello di gioco e di possesso palla che abbiamo affrontato. Domani abbiamo solo un risultato, vogliamo i tre punti>>.

Questi i convocati:

Portieri: Di Iorio, Salvalaggio
Difensori: Morelli, Bruni, Grotti, Matteo G., Ropolo, Rubechini, Salvadori, Baldassari, Tostelli
Centrocampisti: Conti, Cretella, Marianeschi, Zaccaria
Attaccanti: Boccardi, Brega, Moscati, Lombardi, Janni, Alagia

LEAVE A REPLY