SHARE

San Giuliano Terme (Pi) Ecco le dichiarazioni di Filippo Vetrini dopo il convincente successo esterno dei rossoblù contro il GhiviBorgo, una vittoria che ha regalato anche il primo posto in classifica:

<<Abbiamo offerto una buona prestazione, ma non siamo stati brillanti come contro l’Argentina. Tuttavia, siamo stati superiori e abbiamo vinto con merito, segnando 3 reti e sfiorandone molte altre. Il nostro allenatore, proprio ieri, ha evidenziato come nella nostra rosa ci siano 16 titolari e oggi abbiamo visto che è così. Infatti, chi ha sostituito Cretella e Brega, ovvero Remedi e Moscati, l’ha fatto benissimo. Questi ultimi hanno anche segnato, per cui è stata una giornata perfetta. È chiaro che il nostro club è soddisfatto del primo posto, ma siamo soltanto alla 7ª giornata, per cui è inutile guardare troppo la classifica. Caso mai, dobbiamo evidenziare la nostra crescita dal punto di vista del gioco e della nostra autostima. Siamo partiti in campionato stentando un po’ come gioco, ma ormai abbiamo dimostrato di avere una nostra precisa fisionomia. Domenica verrà a trovarci il Grosseto e non sarà una partita come le altre. Speriamo di riscattare la sconfitta in Coppa Italia>>.

LEAVE A REPLY